TEATRO COMUNALE BOLOGNA MODERN / LA QUINTA STAGIONE

Per la VI edizione di Bologna Modern, nata nel 2016 in collaborazione con il Teatro Comunale per farsi vetrina delle migliori esperienze dell’oggi, Musica Insieme propone una nuova prospettiva sul violino nel XX e XXI secolo, ma senza dimenticare le sue radici più profonde. E il concerto inaugurale della rassegna intreccia letteralmente storia e presente: grazie alla maestria dell’ensemble barocco L’Astrée e alla creatività di Fabrizio Festa, Le Quattro Stagioni di Vivaldi, capolavoro fra i più celebri e amati della storia, saranno “attraversate” da una Quinta Stagione, ispirata al calendario cinese e affidata al violino elettrico di Francesco D’Orazio, che come una sorta di “preparazione al cambiamento” collega anche la scrittura preclassica agli orizzonti sonori contemporanei del live electronics, in un dialogo ricco di suggestioni.

 

In ottemperanza alle disposizioni governative vigenti, per poter accedere sarà necessario presentare il Green Pass.