ANNA AMADORI / LA FORMA DELL’INCANDESCENZA

“La forma dell’incandescenza, lo stampo dove la materia grezza decanta pulita a formare il disegno: questo è la scrittura della Munro, forma radiosa, perfetta, miracolosamente ferma; colpisce come se tutto succedesse lì, nel momento in cui si legge; sospinge nell’infinita complessità delle cose dove affiorano le vertigini, i vortici, gli scarti dell’esistenza di donne comuni – e su tutto la vita che non si può e non si vuole buttare. Scelgo tre donne e ne incrocio i racconti per un’immagine composta e luminosa del pensiero di Alice Munro sul femminile : una figlia in “Prima che tutto cambi”, una madre in “Buche Profonde”, una sorella in “Scherzi del destino”. Dò loro voce e corpo secondo l’insegnamento della Munro: sostenere l’incandescenza e mantenere il disegno senza lacrimare mai. La musica di Meike Clarelli entra in risonanza con le vicende e allarga la percezione dei sentimenti che le scuotono e le fanno avanzare.” Anna Amadori. Alice Munro ha 88 anni e vive in Canada.