FANNY & ALEXANDER: TO BE OR NOT TO BE ROGER BERNAT

Chi è veramente Amleto? Un attore fortemente talentuoso come Marco Cavalcoli si interroga sul personaggio di Shakespeare in una paradossale galleria di esemplificazioni. Il protagonista mette in scena il tema di un’identità in costante metamorfosi, ma anche una riflessione incessante sul teatro e la sua funzione quotidiana. La performance nasce da un incontro tra l’artista Roger Bernat e la compagnia Fanny & Alexander nel corso di una residenza del gruppo romagnolo in Polonia.


LUCA SCARLINI: ROMEO GIULIETTA E LE TENEBRE

Lezione-spettacolo del drammaturgo Luca Scarlini. Si parte dal classico per passare al pop più estremo, usando Romeo e Giulietta per una riflessione sull'amore e sulla retorica della passione: una realtà così impossibile che porta i due innamorati a sicura e micidiale morte. La storia shakespiriana, da sempre un archetipo, si lega a quella che dà il titolo alla serata, dal celebre romanzo di Jan Otcenasek, divenuto un film. Narra di un amore impossibile tra un ragazzo di Praga e una ragazza ebrea nascosta nella sua casa. In scena anche alcuni interventi della compagnia Teatrino Giullare.


SHAKESPEARE: PAROLE E MUSICA

SHAKESPEARE: PAROLE E MUSICA

Musicisti di ogni epoca hanno trovato nei versi di Shakespeare una potente fonte di ispirazione, da Beethoven a Mendelssohn, Grieg e Prokof’ev. Un omaggio al grande drammaturgo e poeta inglese nell’anno delle sue celebrazioni, con letture tratte da Romeo e Giulietta, La Tempesta, Macbeth, Sogno di una notte di mezza estatein un ideale connubio con le musiche da balletto di Prokof’ev, la Sonata La tempesta di Beethoven o la celebre Marcia nuziale scritta da Mendelssohn per il Sogno shakespeariano.