IL NUOVO L'ANTICO ENSAMBLE DI PERCUSSIONI PLEIADI

Bologna Festival / Il nuovo l'antico. Ensemble di Percussioni Pleiadi. America Novecento V. Una scelta esemplare delle percussioni americane nel Novecento. Ci sono le opere che John Cage ha scritto tra il ’30 e il ’40, pagine giovanili di grande godibilità coloristica, con una sospensione del tempo già tipica dell’autore. Elliott Carter è l’opposto di Cage: nelle sue prime opere è vicino al neoclassicismo populista statunitense, diversamente dall’astrattismo drammatico della maturità. Steve Reich si compiace della godibilità iterativa, mentre Leonard Bernstein è di una linguistica brillantezza. Edgar Varèse in Ionisation (che verrà eseguito nella versione originale per 13 percussionisti) prefigura le successive avanguardie europee ed americane. Tutto da ascoltare.

 


DANILO GRASSI - GMC CONSERVATORIO DI PARMA AMERICA NOVECENTO VI

Una musica che non sta dentro nessun genere, quella composta da Frank Zappa, miscuglio di kitsch e genialità. Il suo capolavoro The Yellow Shark viene eseguito dall’ottimo Gruppo di Musica Contemporanea del Conservatorio di Parma. In programma anche Octandre, Intégrales e Hyperprisme di Edgar Varèse, profeta della Nuova Musica e idolo musicale di Zappa.